Centro Studi di Diritto Fallimentare e Societario

di Cosenza

Via Brenta,41 - Cosenza

Tel. 0984.21377

Fax 0984.23756

HOMEPAGE

E-mail:

centrostudi@giovannitortorici.it


Convegno        Programma        Rassegna stampa

Crisi d'impresa e procedure concorsuali

in Italia e in Europa

Prospettive di riforma

 

COSENZA 21/22 SETTEMBRE 2001

Aula Magna Università degli Studi della Calabria

Palazzo Arnone


Con il patrocinio ed il contributo di:

D'intesa con

Centro Studi di Diritto Fallimentare di Bari, Catania, Matera, Modena, Napoli, Palermo, Pescara, Roma e Salerno.

Osservatorio delle Procedure Concorsuali di Napoli.

Dottorato di ricerca in Diritto Commerciale - Università di Bari, Catania, Messina, Salerno e Sassari.

Dottorato di ricerca su "Impresa Stato Mercato" - Università degli Studi della Calabria.

Dottorato di ricerca su "I problemi civilistici della persona" - Università degli Studi del Sannio.

Corso di perfezionamento post-lauream in "Diritto dei consumi e dei consumatori".

Facoltà di Economia e Scienze Politiche, Università della Calabria.

 

Comitato Organizzatore

Mario GUARNIERI

Domenico CAPUTI

Simona COSCARELLA

Carmela BRUNO

Maria Francesca D'AGOSTINO

Alessandra GRECO

Coordinatore Scientifico

Giovanni TORTORICI

 


 

La problematica sorgente dalla crisi dell'impresa e dalla sua gestione, oggetto di vivace confronto culturale già da parecchi anni, ha assunto in questo ultimo periodo - soprattutto dopo l'adozione del regolamento UE sulle procedure d'insolvenza del 29 marzo 2000 e la presentazione del disegno di legge italiano del 27 ottobre 2000 - una importanza sempre più notevole, anche in considerazione della molteplicità degli interessi coinvolti nelle crisi aziendali.

 

E' ormai opinione diffusa, anche sulla spinta della legislazione degli altri Paesi della Comunità Europea, che uno dei momenti qualificanti delle procedure concorsuali in Italia sia costituito dalla nozione d'insolvenza come momento di collegamento tra la crisi d'impresa e le varie procedure concorsuali (amministrazione controllata, concordato preventivo, liquidazione coatta amministrativa, amministrazione straordinaria delle grandi imprese) con tutte le ovvie conseguenze inerenti la continuazione o meno dell'impresa, la sua estinzione, il salvataggio dell'azienda come valore economico, le esigenze dei lavoratori, le legittime aspettative del ceto creditorio nel rispetto della par condicio e così via.

 

In tale contesto, il Centro Studi di Diritto Fallimentare e Societario di Cosenza - d'intesa ed in piena sintonia con gli altri Centri Studi di Diritto Fallimentare del nostro Paese con la guida del Prof. Giuseppe Ragusa Maggiore e con il coordinamento dell'Avv. Massimo Di Lauro - vuole offrire con questo Convegno Internazionale un contributo costruttivo per la migliore comprensione delle succitate tematiche, in ossequio anche alla più che ventennale attività di ricerca che i Centri Studi, sempre aperti a tutte le opinioni da qualsiasi parte provenienti, perseguono ed al fine di pervenire alla predisposizione di un progetto di riforma della Legge Fallimentare Italiana che, nel rispetto degli indirizzi offerti dal Convegno medesimo, possa essere sottoposto alla valutazione del futuro legislatore.

Giovanni Tortorici

 


Convegno        Programma        Rassegna stampa

E-mail: centrostudi@giovannitortorici.it


E-mail Contatti
Copyright © 2001-2009